A A A

Nikšić

Dai un voto >

Benvenuti!

Nella città della birra e dell'acciaio famoso nel mondo, godetevi la freschezza della montagna e lo spirito degli abitanti.

Nikšić conserva qualcosa di un antico spirito epico, che vi ubriacherà. Seconda città del Montenegro per grandezza, all'incrocio tra le strade dell'est e dell'ovest, combinazione inusuale di modernità e tradizione.

Ascoltate il respiro della storia mentre fate una piacevole passeggiata fino alla Corte di Re Nicola. Visitate il più antico ponte del Montenegro, Moštanica, eredità del dominio dei Romani. Sempre nelle vicinanze della città, presso Crvena stijena (la roccia rossa), sono state trovate tracce umane, come disegni ed utensili, risalenti alla preistoria testimonianze delle comunità stanziate in questa area. Provate ad immaginare come si rinsaldasse l'amicizia russo-montenegrina sul ponte costruito con le sovvenzioni dello zar russo Alessandro III, del quale porta il nome. Visitate la chiesa di San Basilio di Ostrog, il monastero di San Luca, le chiese di San Pietro e Paolo, e quella del Santarcangelo Michele.

Nikšić cura anche lo spirito sportivo. La città ha tre fiumi, tre laghi artificiali ed è vicina alla montagne, dandovi la possibilità di provare sia gli sport acquatici sia quelli sulla neve. Per i più attivi l'ideale è la collina Trebjesa con i suoi campi da tennis, i suoi sentieri per ciclisti ed il centro ricreativo vicino al lago Krupac. Mentre Vučje è un luogo ideale per le escursioni sia nei mesi invernali sia in quelli estivi.